Da Flaviozen a F L V Z E N 真空

23 Dic Da Flaviozen a F L V Z E N 真空

Quasi contemporaneamente all’inserimento nel roster di Laezon records Flavio Zen decide di approfittarne per rifarsi il trucco partendo in primis dal nome sulla sua pagina ufficiale Facebook che vede la sintesi del suo nome ridotta alle sole consonanti (tranne che per “Zen”) e l’aggiunta dell’ideogramma giapponese del “vuoto”, concetto che ha spesso accompagnato la sua produzione musicale.


 

I riferimenti alla cultura Vaporwave si sprecherebbero, limitiamoci a dire che Flavio ha deciso di intraprendere questo cammino poichè questa corrente artistica, musicale ed estetica è molto vicina alla filosofia Zen. Chi conosce l’artista potrebbe storcere il naso per via di questo cambiamento espressivo di carattere estetico così radicale anche se rincorrere la cultura zen e appropriarsi di mondi e tematiche tanto grandi quanto semplici è una cosa che coloro che hanno apprezzato i suoi dischi sanno bene.

Di seguito lo vedrete impegnato nell’esecuzione live di &ifellsorry4u, traccia di apertura di COLORFUL BLOWJOBS, il suo ultimo disco uscito per Laezon records.

COLORFUL BLOWJOBS” E’ DISPONIBILE SU TUTTI I DIGITAL STORES.

Spotify: http://bit.ly/1Rjb7iF
iTunes: http://apple.co/1QaYo0B
Google Play: http://bit.ly/1XuBYgJ
Amazon: http://amzn.to/1Prqdn5
Deezer: http://bit.ly/1OtiuDC
Tidal: http://bit.ly/1QRt6O8
LAEZON: http://bit.ly/1YERWlC


Back



Contact Support